Autore Topic: Lettera da Daniel Ricciardo  (Letto 99 volte)

Offline BOSS

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 5228
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +96
Lettera da Daniel Ricciardo
« il: 20 Novembre 2022, 10:51:58 »
0
Caro esercito papaya,

innanzitutto, voglio iniziare dicendovi grazie. Entrare a far parte della McLaren è stato un grande traguardo per me, una squadra ricca di storia con una fanbase fantastica, che mi ha accolto fin dal primo giorno. Firmare per questa squadra e salire in macchina per la prima volta sono stati momenti di orgoglio che porterò sempre con me.

Voglio anche ringraziarvi perché sono innanzitutto uno sportivo e so come ci si sente a seguire qualcuno attraverso le avversità e le difficoltà. So cosa vuol dire sostenere e tifare per qualcuno quando non sta andando bene, che ti rovina la domenica. Nonostante ciò, ho continuato a sentire un enorme sostegno da parte di tutti voi. Siete rimasti super fedeli e voglio ringraziarvi per questo. Sarebbe stato facile saltare giù dal carrozzone, ma siete stati praticamente incondizionati per tutto l'anno. Non sottovalutate mai l'impatto del vostro supporto, io di certo non l'ho mai dato per scontato.

Avremo sempre Monza. La vittoria a Monza è stata una favola, ma la cosa fantastica di quel giorno è che non è stata una favola egoista, non ero solo io, era tutta la squadra, con Lando che è arrivato secondo e noi che abbiamo fatto il pit-stop più veloce. È stato il fine settimana perfetto, e questo ha compensato molti dei momenti più difficili perché siamo stati premiati con il massimo dei massimi.




Fuori pista, è stato molto divertente e voglio ringraziare il team. Quando corri con una squadra, sei legato per tutta la vita. Certo, cambi squadra, vai avanti, cambi, ma quei legami che stabilisci restano per sempre, sia che si tratti di meccanici, ingegneri o qualsiasi altro membro del team con cui ho lavorato. Queste persone hanno dato tutto in questi due anni e non perderò mai i rapporti che ho stabilito qui. C'è una parte della McLaren che terrò sempre vicino a me. Anche con i risultati di quest'anno, pazienza, è quello che è, e andiamo avanti. Dal punto di vista personale ho molti bei ricordi alla McLaren.

Mi sono davvero divertito con Lando, non solo come compagni di squadra ma anche come persone e amici, abbiamo passato dei bei momenti insieme ed è sbocciata l'amicizia. Ci sono stati molti bei momenti tra di noi sia dentro che fuori dalla telecamera, e sono sicuro che ognuno di voi avrà il proprio preferito. È iniziato con noi che suonavamo insieme alcuni tamburi e facevamo musica terribile, e lungo la strada ci siamo attaccati dei tatuaggi spazzatura l'uno sull'altro e ci siamo scatenati con i palloni rimbalzanti, anche se Lando potrebbe non amare così tanto quel momento! Ci siamo fatti un sacco di risate, abbiamo guidato insieme alcune spettacolari e veloci auto sportive e siamo andati avanti ridendo e scherzando.




Per concludere, sono entusiasta per il futuro perché sento di aver affrontato gli alti e bassi del mio tempo qui e di esserne uscito. A livello personale, non è stato "tutto buono, in ogni caso", ha messo alla prova la mia resilienza, ma l'ho superata e ora sono entusiasta di vedere come affronto le sfide andando avanti. Tutti i test che ho incontrato qui e tutto ciò che ho imparato non potranno che aiutarmi.

Per quanto mi sarebbe piaciuto vincere ogni gara, sono grato per queste esperienze. Il mio viaggio con la McLaren starebbe volgendo al termine, ed invece ora siamo legati per la vita.

Ok, torniamo alla gara. È ora di un ultimo giro, facciamo tutto il possibile per finire in bellezza.

Nessun rimpianto, solo ricordi.

Daniel.


fonte: mclaren.com
traduzione a cura di MondoMcLaren
« Ultima modifica: 20 Novembre 2022, 12:00:37 da BOSS »

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Lettera da Daniel Ricciardo
« il: 20 Novembre 2022, 10:51:58 »