Autore Topic: Bruce McLaren  (Letto 207584 volte)

Offline Mika84

  • Moderatore Globale
  • *****
  • Post: 9744
  • Sesso: Maschio
  • Mika The Flying Finn
  • +1 ricevuti: +31
  • Premi oscar: Bill Gates 2019Ritorno al futuro 2015 Mastermind 2014...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #30 il: 28 Ottobre 2007, 20:17:52 »
0
1967 McLaren M6A Bruce McLaren Can-Am World Champion

1968 McLaren M8A Denis Hulme Can-Am World Champion

1969  McLaren M8B Bruce McLaren Can-Am World Champion

1970 McLaren M8D Denis Hulme Can-Am World Champion

1971 McLaren M8F Peter Revson Can-Am World Champion




Consiglio a tutti di andare su www.bruce-mclaren.com....
« Ultima modifica: 28 Ottobre 2007, 20:20:05 da giorgio_deglianto »
"I went completely on the inside and overtook the backmarker and at same time overtook the Michael. It was a great overtaking manoeuvre, and I loved it. I’m not sure if the Michael did." M.H.

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #30 il: 28 Ottobre 2007, 20:17:52 »

Offline Mika84

  • Moderatore Globale
  • *****
  • Post: 9744
  • Sesso: Maschio
  • Mika The Flying Finn
  • +1 ricevuti: +31
  • Premi oscar: Bill Gates 2019Ritorno al futuro 2015 Mastermind 2014...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #31 il: 28 Ottobre 2007, 20:30:21 »
0


















« Ultima modifica: 28 Ottobre 2007, 20:35:55 da giorgio_deglianto »
"I went completely on the inside and overtook the backmarker and at same time overtook the Michael. It was a great overtaking manoeuvre, and I loved it. I’m not sure if the Michael did." M.H.

Discendente

  • Visitatore
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #32 il: 29 Gennaio 2008, 12:26:45 »
0
 :-spv

Offline riccardo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 13102
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +16
  • Premi oscar: Meu Amigo Charlie 2019Soluzioni innovative 2011Standard & Poor's 2010...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #33 il: 28 Aprile 2008, 22:59:31 »
0

la prima auto di Bruce,Austin 7 Ulster


Su Bugatti :-ahah





La serenit? nella guida di Bruce ? irreale

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #33 il: 28 Aprile 2008, 22:59:31 »

Offline Matt7

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 2140
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: 0
  • Premi oscar: La luna nera 2009 (insieme a camuno)
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #34 il: 29 Aprile 2008, 10:09:18 »
0
un applauso al grande Bruce...
...I'm still here, still fighting and I'm not giving up...

Offline Kima Hamilton

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 3487
  • Sesso: Femmina
  • Tifosa McLaren dalla nascita!!!
  • +1 ricevuti: 0
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #35 il: 29 Aprile 2008, 12:35:22 »
0
Grande Bruce!!!!

AmanteMclaren

  • Visitatore
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #36 il: 03 Ottobre 2008, 22:05:20 »
0
Nel 1959, oltre alla 500 miglia di Indianapolis, cui non prendevano parte i team europei, si corse anche un secondo gp degli USA a Sebring, il tracciato più noto per la 12 ore. Si trattava dell’ultima gara di quel campionato del mondo.
3 piloti arrivarono all’ultima sfida con la possibilità di diventare campioni. Uno dei piloti in lotta per il titolo è Tony Brooks, pilota Ferrari.
Gli altri due contendenti alla corona iridata sono Moss e Brabham, entrambi piloti Cooper. Moss guidava una Cooper schierata dal team privato di Rob Walker.
In queste circostanze, era estremamente importante il ruolo occupato da Bruce McLaren che era lo scudiero di Brabham. Moss scattava dalla pole. Dopo un’uscita di pista Brooks sprofonda indietro e deve rimontare. Moss si deve ritirare per un problema tecnico al 5° giro.
Brooks rimonta posizioni e alla fine riesce a ottenere il 3° posto. Brabham, con il 4° posto finale si laurea campione del mondo mentre la gara è vinta da Bruce McLaren. Bruce, è il più giovane pilota ad aver vinto un GP, record conservato sino al 2003, quando con il successo nel GP di Ungheria Alonso diventa il nuovo più giovane vincitore (a sua volta ora battuto da Vettel).
--DiAmante--

Fonte da cui sono state tratte informazioni [consigliato anche per approfondimento]: http://www.bruce-mclaren.com/about-bruce-mclaren/sebring
« Ultima modifica: 04 Ottobre 2008, 11:41:08 da AmanteMclaren »

Offline riccardo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 13102
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +16
  • Premi oscar: Meu Amigo Charlie 2019Soluzioni innovative 2011Standard & Poor's 2010...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #37 il: 22 Novembre 2009, 10:24:15 »
0

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #37 il: 22 Novembre 2009, 10:24:15 »

Offline Frenkoz

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 12100
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +137
  • Premi oscar: Miglior colonna sonora 2015Opera Pellegrinaggi 2015Late show 2015...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #38 il: 06 Dicembre 2009, 15:47:33 »
0
Bruce McLaren

(da wikipedia)


Bruce Leslie McLaren (Auckland, 30 agosto 1937 – circuito di Goodwood, 2 giugno 1970) è stato un pilota automobilistico e progettista neozelandese di auto da corsa, ingegnere ed inventore. Il suo nome sopravvive nel McLaren Racing Team, uno dei più importanti del campionato di Formula 1.

A nove anni, McLaren contrasse una malattia all'anca che lasciò la sua gamba sinistra più corta della destra. Trascorse due anni in trazione, ma in seguito continuò a zoppicare leggermente.Les e Ruth McLaren, i suoi genitori, erano proprietari di una stazione di servizio e di un'officina a Remuera, Auckland. Bruce spendeva tutto il suo tempo libero a curiosare nell'officina.

Les McLaren restaurò una vecchia Austin 7 Ulster che il giovane Bruce usò nel 1952, a 15 anni, per partecipare alla sua prima gara, una corsa in salita. Due anni dopo prese parte alla sua prima vera gara, dimostrandosi promettente. Passò dalla Austin ad una Ford 10 special e ad una Austin-Healey, quindi alla Cooper-Climax di F2. Iniziò immediatamente a modificarla e migliorarla (e in questo eccelse) al punto che si ritrovò secondo nel campionato neozelandese del 1957-58.

Carriera come pilota
La sua prestazione nel Gran Premio di Nuova Zelanda del 1957 venne notata dal grande pilota australiano Jack Brabham, che avrebbe in seguito invitato McLaren a correre per lui. A causa del suo ovvio potenziale, l'organizzazione del Gran Premio Internazionale di Nuova Zelanda lo selezionò per il suo programma Driver in Europe, che mirava a dare ai piloti neozelandesi promettenti la possibilità di passare un intero anno a fare esperienza con i migliori del mondo. McLaren fu il primo vincitore e Chris Amon lo seguì successivamente.

McLaren andò alla Cooper dove restò sette anni. Corse in Formula 2 e venne iscritto al Gran Premio di Germania del Nürburgring, nel quale le auto di F1 e F2 correvano assieme. Stupì il mondo delle competizioni automobilistiche arrivando primo tra le F2 e quinto nella classifica generale, dopo aver gareggiato con i migliori piloti del mondo.McLaren si unì alla squadra di F1 della Cooper, al fianco di Jack Brabham, nel 1958 e vinse il Gran Premio degli Stati Uniti del 1959, all'età di 22 anni, diventando il più giovane vincitore di GP fino a quell'epoca (43 anni dopo, un altro neozelandese, Scott Dixon, divenne il più giovane vincitore di sempre di una gara su auto a ruote scoperte, quando vinse il Gran Premio di Lehigh Valley della formula Indycar, all'età di 20 anni, 9 mesi e 14 giorni.

McLaren vinse il Gran Premio di Monaco nel 1962. L'anno seguente fondò la Bruce McLaren Motor Racing Ltd ma continuò a correre e vincere con la Cooper (compreso il GP di Nuova Zelanda del 1965).

Il team McLaren
McLaren lasciò la Cooper e diede vita alla sua squadra corse, con il copilota Denny Hulme (anch'egli neozelandese, che divenne campione del mondo nel 1967). Vinse il primo GP su una sua auto a Spa nel 1968 mentre Hulme vinse due volte su una McLaren-Ford.
Fu nelle potenti vetture sportive da corsa che il fiuto e l'ingegnosità della progettazione di McLaren vennero dimostrati visivamente. Quando la serie CanAm iniziò ad essere molto popolare tra gli appassionati di Canada e USA, le nuove auto di McLaren finirono due volte seconde, e due volte terze in sei gare.

Nel 1967 vinsero cinque delle sei gare e nel 1968 quattro su sei. L'anno seguente le McLaren si dimostrarono imbattibili vincendo 11 gare su 11. In una gara, finirono occupando le prime tre posizioni (McLaren, Hulme e Dan Gurney).

Fu a bordo di una sua vettura da CanAm che McLaren perse la vita. Stava provando la nuova M8D sul circuito di Goodwood quando uscì di strada e andò a sbattere a forte velocità.

Nel 1991, la McLaren venne introdotta nella International Motorsports Hall Of Fame.




Austin 7 Ulster

W la McLaren!!!
W la Regina!
W Ron Dennis!                                                            QUELLO CHE NON TI AMMAZZA, TI RENDE PIU' FORTE

Offline Frenkoz

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 12100
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +137
  • Premi oscar: Miglior colonna sonora 2015Opera Pellegrinaggi 2015Late show 2015...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #39 il: 06 Dicembre 2009, 15:53:01 »
0
il resto della storia lo sappiamo tutti





http://www.freccedargento.it/forum/index.php?topic=147.0
W la McLaren!!!
W la Regina!
W Ron Dennis!                                                            QUELLO CHE NON TI AMMAZZA, TI RENDE PIU' FORTE

Offline Frenkoz

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 12100
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +137
  • Premi oscar: Miglior colonna sonora 2015Opera Pellegrinaggi 2015Late show 2015...
W la McLaren!!!
W la Regina!
W Ron Dennis!                                                            QUELLO CHE NON TI AMMAZZA, TI RENDE PIU' FORTE

Offline riccardo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 13102
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +16
  • Premi oscar: Meu Amigo Charlie 2019Soluzioni innovative 2011Standard & Poor's 2010...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #41 il: 06 Dicembre 2009, 19:09:20 »
0


MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #41 il: 06 Dicembre 2009, 19:09:20 »

Offline Mika84

  • Moderatore Globale
  • *****
  • Post: 9744
  • Sesso: Maschio
  • Mika The Flying Finn
  • +1 ricevuti: +31
  • Premi oscar: Bill Gates 2019Ritorno al futuro 2015 Mastermind 2014...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #42 il: 06 Dicembre 2009, 19:10:28 »
0



Bruce McLaren, Tyler Alexander, Timmy Mayer, quello seduto davanti nn so chi sia
"I went completely on the inside and overtook the backmarker and at same time overtook the Michael. It was a great overtaking manoeuvre, and I loved it. I’m not sure if the Michael did." M.H.

Offline riccardo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 13102
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +16
  • Premi oscar: Meu Amigo Charlie 2019Soluzioni innovative 2011Standard & Poor's 2010...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #43 il: 06 Dicembre 2009, 19:32:11 »
0
Phil Kerr

Offline Mika84

  • Moderatore Globale
  • *****
  • Post: 9744
  • Sesso: Maschio
  • Mika The Flying Finn
  • +1 ricevuti: +31
  • Premi oscar: Bill Gates 2019Ritorno al futuro 2015 Mastermind 2014...
Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #44 il: 06 Dicembre 2009, 19:41:14 »
0
Phil Kerr

Interessante sembra che curasse la parte manageriale...
"I went completely on the inside and overtook the backmarker and at same time overtook the Michael. It was a great overtaking manoeuvre, and I loved it. I’m not sure if the Michael did." M.H.

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re: Bruce Leslie McLaren: il fondatore
« Risposta #44 il: 06 Dicembre 2009, 19:41:14 »