nome completo

McLaren Honda MCL32

presentazione

24 febbraio 2017

power unit

Honda RA617H

hashtag

#ChangeYourGame
Per la stagione 2017, il Team McLaren Honda abbandona la sigla "MP4" e torna al colore arancio dei tempi di Bruce McLaren (rivisitato in chiave moderna e prodotto in esclusiva per McLaren dal partner AkzoNobel Sikkens)

La colorazione arancio e la livrea nera riflettono 50 anni di gloriosa storia del Team e annunciano l’inizio di una nuova era.

Il nuovo schema di colori che richiama i colori McLaren degli anni ’60, una ristrutturazione del management, un nuovo pilota (Stoffel Vandoorne) ed un nuovo regolamento tecnico che pone molte sfide sono tutti gli elementi che accompagnano la nascita della MCL32.

La MCL32 segue il solco delle due monoposto che l’hanno preceduta, la MP4-30 e la MP4-31, pur essendo stata profondamente revisionata per rispondere alle tante novità aerodinamiche introdotte con il regolamento 2017.

Il risultato è una monoposto estremamente elegante ed aggressiva, completata con la power unit Honda di nuova generazione, siglata RA617H.

Le prime impressioni della stampa

McLaren MCL32, oltre all'arancio c'è di più.

Autosprint, 24 feb. 17

Nuova livrea arancione e tanta voglia di tornare nei piani alti della Formula 1.

Gazzetta dello Sport, 25 feb. 17

La McLaren MCL32 guarda al futuro.

Al Volante, 24 feb. 17

Svelata la MCL32, la McLaren diventa “orange”.

La Stampa, 24 feb. 17

Livrea arancione per un salto nella storia.

Fox Sports, 25 feb. 17

MCL32: nuova livrea, nuove caratteristiche tecniche.

Auto motor und sport, 25 feb. 17

Specifiche tecniche

Monoscocca
Composito in fibra di carbonio, compresi i controlli del pilota e il serbatoio
Strutture di sicurezza
Cella dell’abitacolo resistente a impatto dotata di pannelli anti-sfondamento, protezioni contro impatto frontale, laterale e al posteriore, barre di sicurezza anteriori e posteriori  
Corpo vettura
Composito in fibra di carbonio comprensivo di cofano, pance, fondo, musetto, alettone anteriore e posteriore con sistema di stallo dell’ala posteriore
Sospensioni anteriori
Bracetti in fibra di carbonio a schema pushrod con barra di torsione operante all’interno e ammortizzatori
Sospensioni posteriori
Braccetti in fibra di carbonio a schema pullrod con barra di torsione operante all’interno e ammortizzatori
Peso
Peso totale del veicolo 728 kg (comprensivo del pilota, senza carburante)
Distribuzione del peso tra il 45.3% e 46.3%
Elettronica
McLaren Applied Technologies. Comprende i controlli del telaio, PU, acquisizione dati, sensori, analisi dati e telemetria
Strumentazioni pannello
McLaren Applied Technologies 
Lubrificanti e liquidi
Olii idraulici e lubrificanti Castrol
Freni 
Pinze frenanti Akebono 
Sistema di controllo “brake by wire” Akebono 
Dischi in carbonio
Sterzo
Servoassistito
Gomme
Pirelli P Zero
Cerchioni
Enkei
Radio
Kenwood
Vernice carrozzeria
AkzoNobel e prodotti Sikkens
Sistema di raffreddamento
Acqua e olio per smaltimento termico Calsonic Kansei
Tipo
HONDA RA617H
Peso minimo
145 kg
Componenti primari PU
Motore a combustione interna (ICE) 
Motogeneratore cinetico (MGU-K)
Motogeneratore termico (MGU-H)
Batterie (ES) 
Turbocompressore
Controlli elettronici
Capacità:
1.6 litri
Cilindri:
6
Angolo di bancata:
90° a V
Valvole:
24
Velocità massima:
15000 RPM
Flusso di carburante massimo:
100 kg/ora (a circa10.500 RPM)
Consumi:
105 kg dal via alla bandiera a scacchi, con limite di flusso di carburante
Iniezione:
Diretta, 1 iniettore per cilindro, pressione massima 500 bar
Sovralimentazione:
Compressore a singolo stadio, turbina per i gas caldi, coassiali
Benzine e lubrificanti:
BP Castrol
Sistema:
Sistema di recupero dell’energia tramite motogeneratori
MGU-K collegato all’albero motore
MGU-H collegato al compressore
Batterie:
agli ioni litio, tra 20 e 25 kg
Capacità massima: 4 MJ/giro
MGU-K
Velocità massima: 50.000 RPM
Potenza massima: 120 kW
Energia totale recuperata: 2 MJ/giro
Energia totale restituita: 4 MJ/giro
MGU-H
Velocità massima: 125.000 RPM
Potenza massima: illimitata
Energia totale recuperata: illimitata
Energia massima fornita: illimitata
Scatola del cambio:
Composito in fibra di carbonio disposto longitudinalmente
Rapporti:
8 in avanti + 1 in retromarcia
Selettore del cambio:
Elettroidraulico sequenziale
Differenziale:
Epiciclico con frizione di sicurezza
Frizione:
Elettroidraulica in carbonio
Lubrificanti:
Castrol
© images by mclaren.com.

Search

Questo sito usa i cookie per migliorare l'esperienza utente. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie.