Nel 1952 il quindicenne Bruce McLaren prende parte alla sua prima competizione - una corsa in salita - a bordo di una Austin 7 Ulster messa a punto da suo padre. Dove si trova oggi quella Austin? Nel boulevard del McLaren Technology Centre.


Il 2 settembre 1963 Bruce McLaren fonda la McLaren Racing Limited, una delle più prestigiose scuderie britanniche della massima formula ancora in attività. La McLaren è, ad oggi, l'unica scuderia al mondo, oltre alla Mercedes, ad aver ottenuto almeno una vittoria in ciascuna delle tre più prestigiose competizioni automobilistiche (Formula 1, 500 Miglia di Indianapolis e 24 ore di Le Mans).

Una storia prestigiosa.

Nasce la McLaren Racing Limited.

Il pilota neozelandese Bruce McLaren, dopo i primi successi al volante di vetture Cooper, decide di fondare una propria scuderia: la McLaren Racing Limited, con sede a Slough, nei pressi di Londra.

1963

1968

La prima vittoria.

Bruce McLaren, a bordo della M7A, vince il primo Gran Premio in Formula1. Era il GP del Belgio.

La morte di Bruce McLaren.

Il neozelandese, testando la nuova McLaren M8D sul circuito di Goodwood, esce di strada finendo a forte velocità contro un albero.

1970

1974

Il primo titolo Costruttori.

La McLaren Racing Limited, gestita da Teddy Mayer, conquista il primo titolo Costruttori con la coppia di piloti Emerson Fittipaldi e Denny Hulme.

L'arrivo di Ron Dennis.

La McLaren Racing Limited si fonde con il team di Formula 2 e Formula 3 Project Four Racing, fondato da Ron Dennis nel 1976. Da questo momento le monoposto McLaren saranno denominate con la sigla MP4 ("P4", appunto, come "Project Four"). La sede del team viene trasferita a Woking.

1981

1988

L'era Honda e l'anno d'oro McLaren.

La McLaren, con la Mp4/4 dei record motorizzata Honda e la formidabile coppia di piloti Ayrton Senna e Alain Prost, conquista ben 199 punti con 15 vittorie su 16 gare. Al secondo posto della Classifica Mondiale si posiziona la Ferrari, con 65 punti.

La collaborazione con Mercedes-Benz.

Un sodalizio, quello con la casa di Stoccarda, che durerà ben 19 anni e frutterà un titolo mondiale Costruttori (1998) e tre titoli mondiali Piloti (1998 e 1999 con Mika Hakkinen; 2008 con Lewis Hamilton).

1995

2015

Il ritorno della Honda.

Si rinnova il binomio dei grandi successi ottenuti tra la fine degli anni 1980 e l'inizio degli anni 1990.

Chiusa l'era "Ron Dennis", la McLaren - dopo 36 anni di monoposto targate “MP4” - cambia nome alla sua monoposto (e non solo il nome, dal momento che i cambiamenti investiranno anche la livrea) chiamando quella del 2017 "MCL32". La serie numerica continua comunque a rispettare la progressione delle "MP4".

2017

e la storia continua...

Anno di fondazione
0
Campionati Costruttori
0
Campionati Piloti
0
Ultimo Titolo Mondiale
0

Il Gruppo.

McLaren Technology Group

Il McLaren Technology Group è la holding con base a Woking, nel Surrey (contea a sud est di Londra).
Il Gruppo viene fondato da Ron Dennis nel 1985 con il nome di TAG McLaren Group, in virtù della partnership che viene stretta con il TAG Group dell’imprenditore francese Mansour Ojjeh. Nel 2003 il Gruppo muta la propria denominazione in McLaren Group, mantenendola sino al 2015, anno in cui, in considerazione del grande impegno del Gruppo nel campo dell’industria tecnologica, viene ripristinato l’attuale nome.

Bahrain Government Holding Company (50%)
Ron Dennis (25%)
Mansour Ojjeh (25%)

Le società controllate dal McLaren Technology Group.

McLaren Racing Ltd.

Anno di costituzione
1963
Fondatore 
Bruce McLaren
Proprietà attuale
McLaren Technology Group (100%)

McLaren Automotive

Anno di costituzione
1963 
Fondatore 
Bruce McLaren
Proprietà attuale
Bahrain Mumtalakat Holding Company (57%)
Ron Dennis (11%)
Mansour Ojjeh (11%)
McLaren Technology Group (3.6%)
Peter Lim (1%)

McLaren Applied Tech.

Anno di costituzione
1991 (con il nome di McLaren Composites)
Fondatore 
Bruce McLaren
Proprietà
McLaren Technology Group (100%)

Cerchi il merchandising ufficiale McLaren?

Lo trovi nel McLaren Store.


Sua Maestà, il McLaren Technology Centre.

Il McLaren Technology Centre ("MTC") - quartier generale del Team McLaren - è una grande struttura semicircolare, con pareti in vetro, realizzata su un terreno di 500.000 m² a Woking, 50 km a sud di Londra. Il progetto è stato disegnato dall’architetto Norman Foster e dal suo studio, Foster and Partners.
I lavori di realizzazione del MTC, originariamente chiamato Paragon Technology Centre, cominciano nel 1999 e vengono impiegati circa 4.000 operai in quello che il Financial Time definirà “il più grande progetto edilizio privato d'Europa”.
Il MTC viene aperto ai suoi 1.000 dipendenti nel maggio del 2003. La McLaren non ha mai reso noti i costi di costruzione ma la BBC News ha stimato possano essersi aggirati attorno ai 300 milioni di sterline (circa 350 milioni di euro).
La struttura è provvista di cinque laghi artificiali; uno - quello principale - è posto di fronte alla struttura stessa e ne completa la forma circolare. Complessivamente, i laghi artificiali contengono circa 50.000 m³ di acqua. Questa acqua viene pompata attraverso una serie di scambiatori di calore al fine di raffreddare la struttura e dissipare il calore prodotto dalla galleria del vento. Lo spazio principale interno è suddiviso in sezioni larghe ciascuna 18 metri e definite “fingers” (dita), separate da corridoi, larghi 6 metri, definiti “streets” (strade). La struttura offre ai propri dipendenti un ristorante da 700 posti, un bar, una piscina ed una palestra.
Ad una estremità della struttura si trova la galleria del vento, lunga 145 metri. Il Team McLaren la utilizza per effettuare test di sviluppo delle componenti aerodinamiche oppure per testare i setup aerodinamici delle monoposto. La galleria è composta da 400 tonnellate di acciaio ed il vento è generato da una ventola larga 4 metri e capace di arrivare ad una velocità di rotazione di 600 rpm.

Un team di Campioni.

Un team di professionisti.

Zak Brown
Direttore Esecutivo

Paul James
Team Manager

Eric Boullier
Direttore Sportivo

Simon Roberts
Direttore Operativo

Matt Morris
Direttore Ingegneria

Tim Goss
Direttore Tecnico

Peter Prodromou
Ingegnere Capo Progettista

Un team di giovani talenti.

Sin dal 1989 il Gruppo McLaren è fortemente impegnato e coinvolto nel McLaren Autosport BRDC Young Driver Award, il riconoscimento inglese che sostiene la promozione delle carriere di giovani piloti di talento.
Tra i vincitori di questo premio spiccano nomi di tutto rilievo come quello del Campione del Mondo 2009 di F1 Jenson Button, dello scozzese David Coulthard e del Campione DTM e test driver McLaren Gary Paffett.
Il Team McLaren sostiene le carriere di giovani talenti, fornendo supporto, sostegno e tutto quanto sia necessario per sviluppare le proprie capacità. Il risultato più noto è quello ottenuto con Lewis Hamilton, che la McLaren ha sostenuto a partire dall’età di 13 anni – quando gareggiava con i kart – e sino al titolo mondiale in Formula 1.
L’esperienza maturata dal Team nell’ambito dei programmi di sviluppo dei piloti ha evidenziato quanto sia difficile raggiungere il massimo livello del motorsport e che anche il migliore talento necessita di qualcosa di più di un supporto economico alle spalle per giungere al successo. Per questo motivo è nato il McLaren-Honda Young Driver Programme, che non si occupa semplicemente di finanziare carriere nel mondo del motorsport, bensì si preoccupa di fornire un sostegno, anno dopo anno, alle giovani promesse – di qualsiasi nazionalità esse siano - che meritino di scalare la cima del motorsport.
Il Mclaren-Honda Young Driver Programme si preoccupa di fornire ai giovani piloti: 1) il corretto allenamento psico-fisico; 2) un supporto su ogni aspetto della carriera; 3) un sostegno nello sviluppo delle proprie capacità e abilità; 4) gli strumenti utili nell’ambito dei media; 5) il supporto economico necessario alla promozione della propria carriera; 6) una sponsorizzazione da parte di uno dei nomi più prestigiosi del motorsport; 7) le basi per proseguire nella propria carriera con indipendenza.

Uno sfondo McLaren per pc o smartphone?

Scarica uno dei wallpapers ufficiali del Team.

Diventa parte del Team con la membership ufficiale

E per ogni dubbio, consulta il forum con tutte le info utili tradotte in italiano.

A quando risalgono l'ultimo podio o l'ultima doppietta?
Tieni d'occhio i count up di MondoMcLaren.

Questo sito usa i cookie per migliorare l'esperienza utente. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie.