Autore Topic: McLaren F1  (Letto 4990 volte)

Offline GoLewisGo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 20797
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +239
  • Vincitore FantaF1: 2017
  • Premi oscar: Matematicamente 2018The Walking Dead 2017Rettitudine 2016...
Re:McLaren F1
« Risposta #15 il: 29 Luglio 2012, 03:14:42 »
0
La potenza del Suzuki Escudo... :D

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re:McLaren F1
« Risposta #15 il: 29 Luglio 2012, 03:14:42 »

Offline Frenkoz

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 12166
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +138
  • Premi oscar: Miglior colonna sonora 2015Opera Pellegrinaggi 2015Late show 2015...
Re:McLaren F1
« Risposta #16 il: 30 Agosto 2012, 18:53:01 »
0
Raduno in Italia per 20mo Anniversario delle McLaren F1

ROMA - Il Club dei proprietari delle McLaren F1 festeggia i primi 20 anni con uno dei migliori raduni di supercar mai organizzato. Diciannove rarissimi esemplari delle supercar inglesi, a quanto riferisce Carbuzz, si sono incontrati in Italia per l'occasione, tra cui il velocissimo modello GTR verniciato nell'esuberante livrea rossa e gialla, appartenente al leggendario batterista dei Pink Floyd Nick Mason. Cinque dei modelli McLaren F1 GTR, trasformati per uso stradale, erano presenti alla manifestazione. Per trasferire in Italia gli esemplari di questa incredibile supercar che non avevano mai ottenuto l'omologazione per circolare su strada, e' stata impiegata un'enorme bisarca specializzata. Il fotografo Erik Reynolds che ha realizzato le immagini dell'evento, ha raccontato sulla pagina ufficiale McLaren di Facebook che in occasione di un precedente incontro, ad aprile 2010, le McLaren F1 presenti erano state 21. Ma dal momento che sei degli esemplari F1 presenti in Italia erano di proprieta' della McLaren, la quota del raduno ventennale ne fa l'impresa di gran lunga piu' imponente mai realizzata da proprietari privati.

Il Raduno del Club dei possessori McLaren F1 si e' svolto su un percorso della durata quattro giorni intorno al lago di Garda, nel nord Italia, per un totale di circa circa 600 chilometri di guida. E guidare nel traffico una supercar estrema come la McLaren F1 non e' cosa da poco.



Grazie Ansa!!









http://www.ansa.it/motori/notizie/rubriche/inbreve/2012/08/30/Raduno-Italia-20mo-Anniversario-F1-McLaren_7399587.html?idPhoto=4
« Ultima modifica: 29 Dicembre 2020, 17:28:08 da BOSS »
W la McLaren!!!
W la Regina!
W Ron Dennis!                                                            QUELLO CHE NON TI AMMAZZA, TI RENDE PIU' FORTE

Offline GoLewisGo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 20797
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +239
  • Vincitore FantaF1: 2017
  • Premi oscar: Matematicamente 2018The Walking Dead 2017Rettitudine 2016...
Re:McLaren F1
« Risposta #17 il: 30 Agosto 2012, 18:59:46 »
0
Mi è sempre piaciuta questa macchina. Forte poi la disposizione a triangolo dei sedili.

Offline Arkhans

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 5690
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +146
  • Premi oscar: McLareneide 2018Intendiamoci 2017Stargate 2017...
Re:McLaren F1
« Risposta #18 il: 30 Agosto 2012, 20:18:50 »
0
 :-sbv :-sbv :-sbv
Ho iniziato tifando un pilota, ora tifo una squadra.

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re:McLaren F1
« Risposta #18 il: 30 Agosto 2012, 20:18:50 »

Offline zanoni.paolo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 1814
  • Sesso: Maschio
  • Ciò che non mi uccide,mi rende solo più forte!
  • +1 ricevuti: +66
Re:McLaren F1
« Risposta #19 il: 30 Agosto 2012, 20:21:56 »
0
ROMA - Il Club dei proprietari delle McLaren F1 festeggia i primi 20 anni con uno dei migliori raduni di supercar mai organizzato. Diciannove rarissimi esemplari delle supercar inglesi, a quanto riferisce Carbuzz, si sono incontrati in Italia per l'occasione, tra cui il velocissimo modello GTR verniciato nell'esuberante livrea rossa e gialla, appartenente al leggendario batterista dei Pink Floyd Nick Mason. Cinque dei modelli McLaren F1 GTR, trasformati per uso stradale, erano presenti alla manifestazione. Per trasferire in Italia gli esemplari di questa incredibile supercar che non avevano mai ottenuto l'omologazione per circolare su strada, e' stata impiegata un'enorme bisarca specializzata. Il fotografo Erik Reynolds che ha realizzato le immagini dell'evento, ha raccontato sulla pagina ufficiale McLaren di Facebook che in occasione di un precedente incontro, ad aprile 2010, le McLaren F1 presenti erano state 21. Ma dal momento che sei degli esemplari F1 presenti in Italia erano di proprieta' della McLaren, la quota del raduno ventennale ne fa l'impresa di gran lunga piu' imponente mai realizzata da proprietari privati.

Il Raduno del Club dei possessori McLaren F1 si e' svolto su un percorso della durata quattro giorni intorno al lago di Garda, nel nord Italia, per un totale di circa circa 600 chilometri di guida. E guidare nel traffico una supercar estrema come la McLaren F1 non e' cosa da poco.



Grazie Ansa!!









http://www.ansa.it/motori/notizie/rubriche/inbreve/2012/08/30/Raduno-Italia-20mo-Anniversario-F1-McLaren_7399587.html?idPhoto=4
:-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp :-supp
paolo zanoni

Offline zipavelo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 5769
  • Sesso: Maschio
  • Fare prima di dire
  • +1 ricevuti: +65
  • Vincitore FantaF1: 2019
  • Premi oscar: Matematico 2020Uomo del Monte 2020Anche Poeta 2020...
Re:McLaren F1
« Risposta #20 il: 01 Settembre 2012, 12:55:55 »
0
Vederla così nel traffico mi mette quasi soggezione, certo che non ci andrei a Trastevere il sabato sera.

La disposizione dei sedile mi è piaciuta sempre. Una vera super car, e quella di Nick Mason è proprio bella
Fare prima di dire.


Offline Mika85

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 5618
  • Sesso: Maschio
  • "Hopefully I became an Inspiration..."
  • +1 ricevuti: +111
  • Premi oscar: CTRL+ALT+CANC 2020Diplomazia 2017Intimissimi 2017...
Re:McLaren F1
« Risposta #21 il: 28 Luglio 2016, 09:19:46 »
0
In arrivo l'erede della leggendaria F1?

Nelle scorse ore aveva destato molto interesse un report firmato dai nostri colleghi di Autocar dove si affermava che un nuovo modello di McLaren F1 fosse ormai nei piani della casa di Woking e prossimo alla produzione. Il magazine britannico si era mostrato estremamente sicuro della cosa, ma c’è chi ha voluto smentire.

Autocar aveva riportato che McLaren Automotive avesse intenzione di far rivivere una delle sue auto più famose sotto forma di “hyper-GT”, con un particolarissimo layout dei sedili da 1+2, ma senza renderla troppo faticosa ed estrema da guidare, puntando in questo modo anche sul comfort e sulla comodità del viaggio. Il problema è che Mike Flewitt, attuale CEO di McLaren Automotive, intervistato da Car and Driver sarebbe stato molto remissivo nei confronti del report di Autocar, arrivando addirittura ad affermare come la compagnia sia al momento più interessata a “guardare avanti” piuttosto che indietro.

Naturalmente potrebbero anche essere solo delle frasi di circostanza per allontanare l’attenzione dal progetto, ma Flewitt durante l’intervista si sarebbe mostrato piuttosto convinto nel bloccare eventuali illazioni. Non dovrebbero comunque esserci delle vere e proprie “continuazioni” della F1 originali. Allo stesso tempo, però, il capo di Woking non ha nemmeno smentito la possibilità di veder arrivare una nuova GT di lusso super performante, che possa anche riportare in auge il particolare layout della F1. Le smentite di Flewitt farebbero pensare piuttosto che non verrà usato il nome F1, piuttosto qualcosa di diverso. Non resta che attendere per scoprire qualche dettaglio aggiuntivo, ma il report di Autocar lascia intendere che gli altarini potrebbero essere scoperti relativamente presto.

Fonte: Motorionline.com
Qui il link all'articolo di autocar: http://www.autocar.co.uk/car-news/new-cars/new-mclaren-f1

image share
image share
« Ultima modifica: 29 Dicembre 2020, 17:38:33 da BOSS »
"The Company was unfit and I said to them that if they match my commitment we will win. If they don’t match that they won’t be with the company."
RON E' IL MIO PRESIDENTE. IL RESTO SONO AFFARISTI.

Offline pietro27

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 5507
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +140
  • Premi oscar: Qualcuno Volo' sul Nido del Cuculo 2020Dolce&Gabbana 2019Speed Trap 2018...
Re:McLaren F1
« Risposta #22 il: 28 Luglio 2016, 09:51:08 »
0
Sembra l'evoluzione della P1 vista così

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re:McLaren F1
« Risposta #22 il: 28 Luglio 2016, 09:51:08 »

Offline GoLewisGo

  • Tifoso/a McLaren
  • *
  • Post: 20797
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +239
  • Vincitore FantaF1: 2017
  • Premi oscar: Matematicamente 2018The Walking Dead 2017Rettitudine 2016...
Re:McLaren F1
« Risposta #23 il: 28 Luglio 2016, 09:56:01 »
0
Sì anche a me ricorda molto la P1 in realtà.

Online BOSS

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 4965
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +96
Re:McLaren F1
« Risposta #24 il: 06 Giugno 2019, 09:12:47 »
0
2022, anno della nuova McLaren F1

Procedono i lavori sulla erede del mito degli anni '90. Sarà una macchina pazzesca in perfetto stile Murray, analogica e pura, con tanto di ventola in stile Brabham BT46B




Il leggendario Gordon Murray, padre di quel capolavoro chiamato McLaren F1, si è accomodato davanti ad un caffé in compagnia di Steve Cropley di Autocar; con sé aveva nientemeno che un bozzetto della a dir poco attesa erede dell’auto che negli anni ’90 sfiorava i 400 km/h. Lo vedete qui sopra.

Murray è a dir poco ambizioso (ma può permetterselo): afferma che la nuova vettura sarà in grado di surclassare ogni rivale del sempre più folle settore delle hypercar, Aston Martin Valkyrie e Mercedes-AMG One comprese. Murray rivela che, fra le armi che intende adottare, c’è la tecnologia della ventola già vista sulla Brabham BT46B di Formula 1 alla fine degli anni ’70.



Assemblata presso gli stabilimenti di Gordon Murray Automotive, la nuova F1 è al momento conosciuta come T.50 (“50” come gli anni trascorsi da Murray a progettare e costruire automobili e sarà fatta di fibra di carbonio, avrà un motore collocato in posizione centrale e trazione posteriore; dovrebbe essere un filo più lunga della prima F1, ma più piccola di una Porsche 911, con una lunghezza totale di 4.4 m.

Soprattutto, dovrebbe essere leggerissima: appena 980 kg. Parliamo di qualcosa di più leggero di una Mazda MX-5, gente. Centoventi chilogrammi più leggera della F1, 4-600 kg più leggera della media delle supercar odierne. E sarà deliziosamente conservatrice: Murray ha scelto un V12 aspirato di GMA/Cosworth, un 3.9 litri ultraleggero (tutto in titanio) e compatto e capace di 650 cv e 12.000 giri (!!). La relativamente modesta coppia di 462 Nm non lo spaventa: il peso è tanto basso che sarà sufficiente.



Se tutto andrà come previsto, la nuova creatura di Murray sarà il tributo definitivo al mondo che ci stiamo lasciando alle spalle: quello delle automobili da guidare sul serio. Sarà l’ultima supercar analogica, con il caro, vecchio tachimetro con lancetta fisica, collocato al centro della strumentazione. La trasmissione? Manuale, prodotta da Xtrac. Murray avrebbe già una lista di appassionati (eroi!) che non chiedono altro che il coinvolgimento della cara, vecchia leva del cambio manuale.

L’unica “concessione” al progresso è il sistema 48V che gestisce la ventola da 400 mm alla quale è affidata la deportanza. Murray ha dichiarato in più occasioni che l’ibrido non lo vuole, perché pesa ed è troppo complesso. L’efficienza della T.50 deriverà da questa semplicità e dal suo design e avrà un rapporto peso/potenza simile a quello della F1 GTR da corsa.

L’accesso all’abitacolo avverrà attraverso le classiche portiere diedrali e i sedili saranno leggeri ed ergonomici e pensati per risparmiare peso e spazio. La nuova F1 offrirà grande visibilità e sarà tutt’altro che angusta. La configurazione sarà a tre sedili, come la F1 originale (con buona pace della Speedtail). Telaio e carrozzeria in carbonio rispetteranno tutte le normative sui crash test, ma, curiosamente, ci sarebbe un solo airbag per il conducente… come farà Murray con le omologazioni?

Niente carbonio, invece, per le ruote: secondo Murray, in quel caso tale materiale non è sufficientemente longevo; sfruttano l’alluminio. I freni sono carboceramici, c’è l’ABS, c’è il controllo di trazione, ma non c’è alcun controllo di stabilità per il telaio. Gli pneumatici sono relativamente modesti: 235 anteriori su cerchio da 19″ e 295 posteriori su cerchio da 20″. Perché Murray ritiene che siano sufficienti; andare oltre significa peso e inerzia inutili.

Molto interessante la questione sospensioni: quelle posteriori sono direttamente collegate alla struttura del cambio e quelle anteriori sono incollate al telaio. Ancor più interessante il funzionamento della nuova ventola: Murray anticipa che sarà in grado di regolarsi automaticamente a seconda delle condizioni di guida, ma potrà anche essere regolata dal conducente.

Come procedono i lavori? Murray diche che il grosso del design è completato e che sta per passare ai test sull’aerodinamica sfruttando la galleria del vento di un team di Formula 1 il cui nome non è stato rivelato. Nel frattempo, Cosworth completa il motore e un primo muletto viene assemblato. La tabella di marcia, per ora, è rispettata e l’intenzione è di completare 100 vetture entro il 2022.


“Ho progettato la F1 negli anni ’90 come una specie di super-GT. Era estremamente specialistica e non avevamo intenzione di farla correre, motivo per cui ha fissato nuovi standard per le vetture stradali. La T.50 ha lo stesso scopo ed è migliore della F1 in ogni aspetto. Difficilmente qualcuno farà ancora un’auto come questa. Io di certo non lo farò“.


fonte: formulapassion.it

« Ultima modifica: 29 Dicembre 2020, 17:29:12 da BOSS »

Offline Mika85

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 5618
  • Sesso: Maschio
  • "Hopefully I became an Inspiration..."
  • +1 ricevuti: +111
  • Premi oscar: CTRL+ALT+CANC 2020Diplomazia 2017Intimissimi 2017...
Re:McLaren F1
« Risposta #25 il: 06 Giugno 2019, 22:32:45 »
0
Meraviglioso. Quest'uomo avrebbe dovuto lavorare ancora per noi...
E cmq la speedtail secondo me è il primo vero passo falso del nostro Automotive.
È brutta da morire, scimmiotta la f1 ma non ne ha lo spirito...e sulla carta è cmq più lenta di una veyron.
Avessi i soldi, non la comprerei.
"The Company was unfit and I said to them that if they match my commitment we will win. If they don’t match that they won’t be with the company."
RON E' IL MIO PRESIDENTE. IL RESTO SONO AFFARISTI.

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Re:McLaren F1
« Risposta #25 il: 06 Giugno 2019, 22:32:45 »