Autore Topic: Papaya Laurels  (Letto 337 volte)

Offline BOSS

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 4991
  • Sesso: Maschio
  • +1 ricevuti: +96
Papaya Laurels
« il: 08 Gennaio 2021, 19:34:32 »
0
La McLaren Racing lancia il programma di riconoscimento dei veterani del team.

“La vita si misura in risultati, non solo in anni”.
Oggi, le parole del nostro fondatore Bruce McLaren risuonano se possibile ancor più autentiche. Come in tutte le grandi squadre, sono le sue persone che fanno la McLaren. I nostri risultati non sarebbero mai stati possibili se ciascuna di queste persone non avesse giocato una parte fondamentale nella squadra. Tutti noi siamo custodi di una incredibile eredità sportiva, costruita da coloro che sono venuti prima di noi, continuata da tutti noi qui oggi e da coloro che verranno in futuro. Ciascuno di noi contribuisce a consolidare questa eredità giorno dopo giorno. Ecco perché, per onorare l’incredibile contributo della nostra gente, abbiamo creato i Papaya Laurels, il più alto simbolo di riconoscimento dedicato ai membri del team che lasciano il lavoro dopo più di 20 anni di servizio in McLaren Racing.

Il 14 dicembre 2020, durante una cerimonia intima tenuta in conformità alle norme di distanziamento personale, il CEO di McLaren Racing Zak Brown e la figlia di Bruce, Amanda McLaren, hanno nominato i primi membri di questo esclusivo club: Ian Bates, Nick Butler, Clive Byfield – purtroppo postumo in quanto venuto a mancare lo scorso anno, Michael East, Graham Emmerson, Mark Franklin, Darren Fretwell, Gerald Good, Robert Hatfield, David Johnson, Richard McMahon, Ray Rowe, Richard Taylor e Neil Trundle. Tutti insieme, questi colleghi hanno messo insieme più di 431 anni al servizio della McLaren Racing e saranno per sempre parte della famiglia McLaren.
In preparazione al ritiro dal lavoro, ai membri vengono fornite consulenza e guida finanziarie gratuite e ogni anno una cena di gala sarà l’occasione per i Papaya Laurels per riunirsi formalmente. I membri verranno altresì invitati come ospiti della McLaren al gran premio di Inghilterra nell’anno del loro pensionamento e il loro nome sarà scritto sulla monoposto McLaren di F1 in occasione della gara più prossima alla data di ritiro dal lavoro. Una maglia incorniciata e firmata dai nostri piloti verrà consegnata a ciascun membro del club e, in aggiunta, verrà inviato loro un apposito invito al party di fine stagione del team.

Durante la cerimonia inaugurale dei Papaya Laurels, Zak e Amanda hanno svelato una “wall of fame” nel McLaren Technology Centre a riconoscimento dello straordinario contributo che ciascun membro ha fornito alla McLaren Racing ed all’eredità del Team.
Mentre seguiamo i loro passi e scriviamo il prossimo capitolo nell’incredibile storia del nostro team, i Papaya Laurels spiccano come una lode alla dedizione e ai risultati di ciascuno di questi membri di lungo corso del team, assicurando loro che, anche dopo il ritiro, resteranno per sempre parte della famiglia McLaren.

Fonte: mclaren.com
Traduzione a cura di MondoMcLaren

MondoMcLaren - Il forum italiano dei tifosi McLaren

Papaya Laurels
« il: 08 Gennaio 2021, 19:34:32 »